Biomedica

Ultime pubblicazioni

Fibroblasto (e fibrocita)

I fibroblasti sono le prime cellule a comparire nel mesenchima e sono le cellule giovani, in grado di moltiplicarsi attivamente, deputate alla sintesi della sostanza intercellulare dei connettivi in via…

Plasmacellula

Le plasmacellule derivano dai linfociti B (di cui sono considerate la forma matura ed attiva), sono cellule ovoidali o sferiche (diametro 10-20 µm nell’uomo), prive di prolungamenti, con citoplasma intensamente…

Fibra reticolare

Queste fibre formano sia la trama connettivale (stroma) che sostiene il parenchima delle grosse ghiandole, sia esocrine che endocrine, che i sottili reticoli che circondano le cellule nervose, quelle adipose…

Microtubulo

I microtubuli sono polimeri di tubulina alfa e beta, in primis si formano gli eterodimeri che in seguito si uniscono ad altri eterodimeri per formare un’elica lunga e cava (13…

Sincizio

In citologia, si definisce sincizio la fusione di due o più cellule tra loro, con la formazione di una sola cellula multinucleata, come ad esempio la fibra muscolare. Si definisce…

Desmosoma

I desmosomi sono giunzioni cellula-cellula, che invece di usare i microfilamenti, si ancorano ai filamenti intermedi: proteine transmembrana come la desmogleina e la desmocollina (famiglia delle caderine). Interagiscono omofilicamente e si associano…

Emetico

Un emetico è una sostanza capace di provocare il vomito. Gli emetici possono agire sia sul sistema nervoso centrale (centro nervoso del vomito), sia sui centri sensibili dello stomaco. Sono…

Fibra elastica

Le fibre elastiche sono una componente dei tessuti connettivi e vengono sintetizzate dai fibroblasti, dai condroblasti, dai condrociti e dalle cellule muscolari liscie. Sono formate principalmente dalla proteina elastina. In…

Dentina

Il dente dei mammiferi è costituito dalla corona (dentina rivestita da smalto, che non è un tessuto osseo ma un tessuto di derivazione epiteliale), dalla radice (dentina rivestita da cemento,…

Microfossili

I “microfossili” sono fossili dei più antichi esseri viventi della Terra, formati da minuscoli filamenti a struttura tubolare di colore rosso, scavata da batteri risalenti ad almeno 3,77 miliardi di…